Contenuto principale

OGGI

Studio AG nasce dall'esperienza di Alessandra Gentile e dalla sua professionalità fortemente incentrata sul lavoro di squadra, già sviluppata all'interno di Studio Walden Srl.

A tutt’oggi progettiamo e realizziamo percorsi didattico-formativi ed educativi rivolti a docenti e allievi delle scuole di ogni ordine e grado, coniugando la qualità dell'offerta con i numeri raggiunti (mediamente 3000 bambini/ragazzi l'anno).

Siamo consulenti di Fondazione Edoardo Garrone per il coordinamento didattico dei progetti formativi: "Scuola Leggendo", percorso di approccio alla lettura rivolto alla classe prima della scuola primaria, "Genova Scoprendo", percorso alla scoperta di Genova e della sua sostenibilità rivolto alla scuola secondaria di primo grado; "ReStartApp" e “ReStartAlp”, Campus residenziali per lo sviluppo di idee di impresa e startup impegnate nelle filiere tipiche dell'Appennino e delle Alpi, “AppenninoLAB”, settimana di formazione e orientamento in Appennino alla scoperta della sue risorse ambientali, economiche, sociali e culturali nello splendido scenario del Parco delle Capanne di Marcarolo (AL) rivolto a studenti maggiorenni delle scuole secondarie di secondo grado; “Giornate formative”, incontri con Luca Mercalli, dal titolo “Cambiamenti climatici e rischio idrogeologico” e “Sfide ambientali per il vostro futuro”, rispettivamente dedicati a docenti di ogni ordine e grado della Liguria e a studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, sempre della Liguria; in passato: “Villa Croce”, master innovativo per la gestione sperimentale del Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce; "Cattedra Edoardo Garrone", Corso di Perfezionamento sul Turismo Culturale, rivolto a neolaureati.

Collaboriamo inoltre con l’Istituto David Chiossone ONLUS, per il concorso nazionale rivolto agli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado “#STRABUZZAGLIOCCHIi”, finalizzato al coinvolgimento dei ragazzi in un percorso didattico, in modalità peer education, sensibilizzandoli sul tema del digitale e della disabilità visiva e volto a far crescere la community SHAREHAB attraverso il social Sharehab (http://www.sharehab.it realizzato con il contributo di Fondazione Vodafone Italia e la collaborazione scientifica dell’Istituto delle Tecnologie Didattiche del CNR), che ha lo scopo di condividere, nel tempo, informazioni su materiali digitali fruibili da tutti.

Nell’ambito dell’Alternanza Scuola-Lavoro prevista dal MIUR, lavoriamo in sinergia con School Raising e l’omonima piattaforma per la realizzazione di percorsi innovativi in cui il crowdfunding è utilizzato non solo come strumento per raccogliere fondi a favore di progetti scolastici, ma soprattutto come mezzo per formare nuove competenze spendibili nel mondo del lavoro, favorendo le attività in team e lo sviluppo di diverse abilità: dall’individuazione e scrittura del progetto, all’attività di comunicazione e organizzazione di eventi promozionali dell'iniziativa; dall’individuazione delle voci di costo, alla quantificazione del budget.

Arricchito da tutte le esperienze, di oggi e di ieri, continuiamo a concentrare le nostre energie sulla progettazione didattico-educativa e sulla realizzazione di percorsi formativi, avvalendoci delle preziose collaborazioni maturate negli anni con Docenti, Dirigenti scolastici, esponenti del mondo della formazione e con tutti i partner e gli interlocutori via via incontrati. Proprio per non calare dall’alto le proposte e per partire sempre dalle esigenze dei nostri destinatari, abbiamo ultimamente creato un momento privilegiato, il TÈ DIDATTICO di STUDIO AG, un’occasione d’incontro, uno spazio di condivisione, un momento di confronto per i docenti e gli addetti ai lavori con lo scopo di comprendere e approfondire dove sta andando e come sta cambiando la scuola, quali sono i desiderata, quali i suggerimenti, insomma, per cogliere in tutta calma e in scioltezza in compagnia di un buon tè e pasticcini, i reali bisogni.

IERI

Partendo da precedenti e varie collaborazioni attivate con:

- Comune di Genova, Assessorato Scuola e Servizi Educativi (Laboratorio per l'Educazione Ambientale "R. Sanna"), per il progetto "Percorsi di Confine", attività pluriennale di laboratorio di ecologia sul terreno svolta presso il Centro Esperienze di Serino e rivolta a docenti ed allievi della scuola primaria;

- Gruppo ERG per il progetto di educazione alla sicurezza stradale "La Strada Siamo Noi", rivolto alla scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado;

- Fondazione per la Scuola Compagnia di San Paolo e Toro Assicurazioni sempre nell'ambito del progetto "La Strada Siamo Noi";

- Acquario di Genova per il "Progetto Mare", rivolto alla scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado;

- AMIU Genova (Azienda Multiservizi e d'Igiene Urbana) per il progetto "LEONIA" e "Ricicliamoli!", rivolti alla scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado;

- Associazione Palazzo Nicolosio Lomellino onlus (Genova) per il progetto "Una vita… a Palazzo", rivolto alla scuola primaria e secondaria di primo grado.

nel 2009, abbiamo concentrato le nostre energie sulla creazione del Centro ludico-didattico Lupus in Fabula. Il Centro, fondato da Alessandra e Renata Gentile e Chiara Drusi, ha incentrato le sue attività sull’ideazione e la realizzazione di propri percorsi formativi e di progetti didattico-educativi rivolti alle scuole di ogni ordine e grado e ha creato - tra l'altro - sinergie con varie strutture per promuovere iniziative specifiche. Di queste, ricordiamo il laboratorio extrascolastico "Aiutami a fare da solo" rivolto a bambini e ragazzi con disturbi specifici di apprendimento (DSA), organizzato e tenuto da Canalescuola, "Sabato con noi", un percorso ludico-esperienziale per bambini con difficoltà psicomotorie e ritardi dell'apprendimento organizzato dall'Associazione Emozioni Giocate Onlus e il progetto "Emotivatevi Junior", un percorso didattico sull’educazione al gusto già ampiamente collaudato dal team di lavoro, in collaborazione con Capurro Ricevimenti. Fino al 2013, il Centro ha anche operato attivando nei propri spazi eventi (laboratori tematici, feste di compleanno, ecc.) dedicati a bambini/ragazzi e famiglie, per poi rivolgersi a questi ultimi solo in esterno attraverso l’esclusivo programma Mamma Cult - proposte per la diffusione di una cultura family friendly - iniziativa nazionale promossa da Baby Planner Italia avviata per la sede di Genova nel marzo 2013.

Consultate la nostra Rassegna Stampa.